Dorsale dei Nebrodi: Da Portella Femmina Morta a Floresta

GPX, Nebrodi

Dettagli del Percorso:

  • Punto di Partenza: Portella Femmina Morta
  • Arrivo: Floresta
  • Difficoltà: Media
  • Terreno: Misto, sterrato e asfalto rotto
  • Lunghezza: 30 km

Descrizione:

Inizia il tuo viaggio nel cuore dei Nebrodi partendo da Portella Femmina Morta, dove solo pochi minuti di sterrato, accessibile a tutti, ti porteranno nella splendida cornice del lago Maulazzo. Questo lago, immerso tra i monti, offre un primo assaggio della natura incontaminata che caratterizza questo itinerario.

Proseguendo verso est, il percorso ti guiderà attraverso tranquilli ruscelli fino a raggiungere il lago Biviere, un’oasi di pace dove la tranquillità regna sovrana. Qui, il tempo sembra fermarsi, lasciandoti ammirare la serenità del paesaggio e la ricca biodiversità che abita queste acque.

La vera magia inizia quando entri nel bosco. Se il sole illumina il tuo cammino, ti sembrerà di passeggiare in una favola, con i raggi di luce che filtrano tra gli alberi creando giochi di luce mozzafiato. In una giornata grigia, l’atmosfera si trasforma, evocando le nebbie misteriose di Silent Hill, un’esperienza surreale che aggiunge un tocco di avventura al tuo viaggio.

Mentre ti avvicini a Floresta, preparati per gli ultimi chilometri che presentano sfide maggiori, con tratti di asfalto deteriorato e pietre che metteranno alla prova la tua abilità di guida. Questa parte del percorso richiede attenzione e cautela, ma l’arrivo nel pittoresco paese di Floresta, il comune più alto della Sicilia, ricompenserà tutti i tuoi sforzi.

Sei pronto a esplorare questo tratto unico della Dorsale dei Nebrodi? Scarica la traccia .gpx, prepara la tua moto o la tua bicicletta e immergiti in un’avventura che ti porterà attraverso la bellezza selvaggia e mistica dei Nebrodi.

tutte le tracce GPX